Esenzione ticket dell'Asl di Caserta, ecco come verificare il rinnovo
Immagine Esenzione ticket dell'Asl di Caserta, ecco come verificare il rinnovo A partire dal 1 aprile 2014, i cittadini che fruiscono dell’esenzione ticket dell’Asl con codice E01 (soggetti con meno di 6 o più di 65 anni con reddito familiare inferiore a € 36.151,98), E03 (titolare di assegno sociale  - ex pensione - con o senza familiari a carico), E04 (titolari di pensione al minimo, con più di 60 anni e loro familiari a carico con reddito familiare inferiore a 8.263,31 euro incrementato a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico), possono verificare la propria esenzione chiedendo al proprio medico curante, oppure direttamente sul sito web della ASL Caserta (http://www.aslcaserta.it), accedendo alla homepage del portale e seguendo le istruzioni. Questi procedimenti sono possibili grazie al Sistema Tessera Sanitaria, approntato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che consente di verificare se il cittadino sia incluso nel nuovo elenco degli esenti. Chi non possiede un computer, può rivolgersi anche alle Unità Operative relazioni con il Pubblico della ASL, ai CAF territoriali e ai Patronati. I cittadini con esenzione codice E02 (disoccupati e loro familiari a carico con reddito familiare inferiore a 8.263,31 euro, incrementato a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico) devono invece rinnovare l’esenzione recandosi al Distretto Sanitario di appartenenza. Ai fini dell’esenzione, il reddito da considerare è quello lordo del 2013, che è costituito dalla somma dei redditi dei membri del nucleo familiare. Si ricorda che l’autocertificazione (è possibile scaricare l’apposito modulo sul sito ASL, cliccando su “modulistica” nel menù a sinistra) non obbliga ad allegare documenti comprovanti il diritto all’esenzione, e pertanto comporta un’assunzione di responsabilità anche penale.